COORDOWN PRENDE POSIZIONE SUL VIDEO IN CUI IL PORTAVOCE GOVERNATIVO CASALINO OFFENDE LE PERSONE CON SDD

IL CENTRO DOWN CAGLIARI ORGANIZZA UN CONVEGNO SULLA RICERCA SULLA sdD
28 settembre 2018

COORDOWN PRENDE POSIZIONE SUL VIDEO IN CUI IL PORTAVOCE GOVERNATIVO CASALINO OFFENDE LE PERSONE CON SDD

“Con riferimento ad una odierna notizia diffusa dall’agenzia ANSA relativa ad un vecchio
video, in questi giorni riproposto sui quotidiani on-line e sui canali social, in cui l’attuale
portavoce del Presidente del Consiglio – dott. Casalino – si esprime in termini inaccettabili
riferendosi a persone con sindrome di Down, il Coordinamento Nazionale delle associazioni di
persone con sindrome di Down -CoorDown Onlus – non può che rimanere colpito da una
dichiarazione di una violenza simile, seppur verbale, e non può che condannare tali
affermazioni”, così si esprime il Comitato Direttivo di Coordown. “Tuttavia, il dott. Casalino
non è il solo a provare queste sensazioni per le persone con sindrome di Down. È una visione
che viene dal passato e che resiste ancora oggi. Lo vediamo negli sguardi in strada, nei
commenti degli Haters sui social, negli episodi di bullismo nelle scuole. CoorDown esiste per
fare cultura della diversità e diffondere un’immagine diversa delle persone con sindrome di
Down. Nel condannare la posizione presa da un attuale rappresentante delle Istituzioni, tale
contesto offre peraltro un’opportunità per far cambiare idea non solo a lui ma anche a tutti
coloro, purtroppo ancora numerosi, che la pensano nella stessa maniera. CoorDown coglie
quindi l’occasione per raccontare il valore e il contributo che le persone con sindrome di Down
portano alla società, ed a tale scopo invita il dott. Casalino e tutti coloro che ne condividono la
posizione a prendere visione delle campagne di sensibilizzazione di Coordown, ed a vedere con
i loro occhi il contributo che l’inclusione delle diversità porta alla società tutta”