IL CENTRO DOWN CAGLIARI ORGANIZZA UN CONVEGNO SULLA RICERCA SULLA sdD

IL 14 OTTOBRE A CAGLIARI LA GIORNATA NAZIONALE DELLE PERSONE CON SINDROME DI DOWN
26 settembre 2018

IL CENTRO DOWN CAGLIARI ORGANIZZA UN CONVEGNO SULLA RICERCA SULLA sdD

In occasione della Giornata Nazionale delle persone con la sdD,  il Centro Down Cagliari, con il patrocinio del Comune di Cagliari, dell’Università degli studi di Cagliari e di CoorDown, organizza un convegno in cui si cercherà di fare il punto sulla ricerca relativa alla sindrome di Down.  Parteciperanno ai lavori alcuni tra i più autorevoli professionisti italiani impegnati nella ricerca dei meccanismi alla base della disabilità intellettiva e delle possibili soluzioni terapeutiche per favorire e corroborare lo sviluppo cognitivo.

Interverranno come relatori la Dott.ssa Laura Cancedda, ricercatrice dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, impegnata nella ricerca sull’uso di un diuretico, il bumetanide, per migliorare i disturbi cognitivi legati all’alterazione genetica del cromosoma 21(titolo dell’intervento: “Nuovi approcci terapeutici per la sindrome di Down basati sul recupero della concentrazione intracellulare di Cl.”), il  Prof. Pierluigi Strippoli, professore associato di Biologia Applicata e Responsabile del Laboratorio di Genomica del Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Università di Bologna (“La ricerca sulla trisomia 21 seguendo il pensiero scientifico di Jérôme Lejeune”), la Dott.ssa Rosa Anna Vacca,  madre di un ragazzo con sdD, scienziata ricercatrice CNR-Ibiom di Bari impegnata da anni in studi sulle alterazioni delle funzioni mitocondriali causate dal cromosoma 21 (“I mitocondri come bersaglio terapeutico in sindrome di Down.”) e il Prof. Alessandro Zuddas, Ordinario di Neuropsichiatria infantile, Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Cagliari (“Prospettive e limiti degli studi farmacologici per i disturbi monogenici del neurosviluppo”).

Il convegno si terrà a Cagliari il giorno 25 ottobre alle ore 16,30 presso la “Sala Giulia” del Caesar’s Hotel.

L’ingresso è libero ed al termine dell’evento verrà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne facesse richiesta: